CIMA PALU’ – MONTE CONCA

La Cima Palù 2261m, è raggiungibile attraverso un giro ad anello facile e panoramico. Si svolge per buona parte lungo dorsali quindi non presenta difficoltà. L’itinerario proposto si svolge prevalentemente lungo la dorsale che separa l’alta Val dei Mocheni dalla Val Calamento, transitando per tre passi oltre i 2000 metri: Passo dei Garofani, Passo di Palù e Passo Cagnon di Sopra. L’elevazione massima di questa escursione è Cima Conca di m 2301. L’itinerario può essere percorso in entrambi i sensi: punto di appoggio “strategico” è il Rifugio Sette Selle per una bella mangiata!

Prima del bivio per il Rifugio Sette Selle, in località Battisti, ci sarà un posto dove lasciare la macchina. Si segue il sentiero E 370, e si raggiunge il Maso Baito dell’Orso, il Mas del Bepi e successivamente il Maso Ausertol. Dopo circa un’ora e mezza con notevoli punti di interesse, quali le viste su tutta la Valle, si raggiunge Passo Palù e,poi Cima Palù tramite il sentiero E 340. Si continua verso il panoramico Monte Conca. Sempre mantenendo il sentiero E 340 si raggiunge Passo Cagnon, Passo Val del Mattio e proseguendo verso sinistra si raggiunge la vetta del monte Rujoch, che regala splendidi panorami e viste della zona. Per il ritorno, una volta tornati a Passo Cagnon, si imbocca il sentiero E 314 sino ad arrivare al punto di partenza.

  • Partenza: frazione Battisti, bivio per Rifugio Sette Selle
  • Dislivello: 1257 m
  • Tempo necessario: giornata intera
  • Difficoltà: medio-alta

 

 

Recent Posts